L’autodromo Adria International Raceway è il cuore di un complesso multifunzionale nato nel 2002 alle porte del Parco del Delta del Po, in provincia di Rovigo.
Ubicato nei pressi dell’abitato di Cavanella Po, vicino ad Adria, la Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA) ha accordato al circuito l’omologazione per i test di Formula Uno

L’impianto si sviluppa su una superficie alquanto ridotta e pertanto il contorto tracciato è caratterizzato da brevi rettilinei raccordati da tornanti e curve lente, per una lunghezze totale che non arriva a tre chilometri. Esso può essere scomposto in due unità più corte completamente indipendenti, una delle quali dotata di un impianto di irrigazione artificiale pensato per sessioni di prova sul bagnato, sia per mezzi da competizione che per veicoli di serie. Un sistema simile è presente anche nel grande piazzale esterno, prestandosi a corsi di guida sicura e iniziative didattiche volte a promuovere la sicurezza stradale.

Nel 2012 è stata modificata la prima curva ad uso dei motociclisti, anticipandola inoltre di poche decine di metri e creando a loro beneficio una nuova variante del tracciato ancora più corta.

 

Lunghezza
2.702 m
Curve
14
Rettilineo
560m
Luogo
Rovigo
Difficoltà del tracciato